ll progetto si basa sull’utilizzo di una scheda interamente compilabile online, a seguito dell’osservazione di colonie microbiche rilevate all’interno di grotte frequentate o in esplorazione. La struttura stessa della scheda facilita la compilazione, grazie ad immagini esplicative, permettendo di ricevere informazioni dettagliate anche da speleologi non formati sull’argomento. Ogni segnalazione viene elaborata ed utilizzata a fini scientifici, divulgativi e gestionali. Il progetto può risultare di grande importanza per il monitoraggio, la conservazione e per una fruizione consapevole dell'ambiente ipogeo. 

1. Osserva

Questo micro-database permette di raccogliere dati riguardo: 1) la presenza di biofilm microbici che popolano substrati rocciosi (pareti, soffitti e speleotemi); 2) gli aspetti distintivi di tali patine  (colore, dimensione e aderenza alla superficie sottostante); 3) i segni macroscopici dell’attività microbica (processi di deposizione, corrosione e cambiamenti strutturali del substrato); 4) la coesistenza di biofilm di tipologie differenti sul medesimo sito; 5) la localizzazione delle colonie nelle diverse porzioni della grotta (zona di ingresso, penombra e buio assoluto). 

2. Compila

La scheda è interamente compilabile online e vi si può accedere da qualsiasi tipo di dispositivo. Il form è organizzato in moduli riguardanti informazioni di base sul collaboratore, sulla data dell’osservazione e sulla grotta, sulle colonie individuate, ed infine, una breve descrizione del punto in cui sono state rilevate le colonie microbiche. Le patine biologiche, inoltre, sono facilmente identificabili e confrontabili, grazie alle foto esplicative, inserite appositamente all’interno delle sezioni specifiche.

3. Allega, se vuoi!​

In caso di dubbi o curiosità, è possibile allegare negli indirizzi e-mail indicati foto e/o documenti. La stretta collaborazione tra speleologi e ricercatori favorirà indubbiamente una conoscenza più completa del sistema sotterraneo ed una maggiore consapevolezza sulla complessità e sulla delicatezza dei differenti ambienti ipogei.

La nostra idea

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now